Dalla Confettata alla Caramellata: Arriva il Candy Bar

Dalla Confettata alla Caramellata: Arriva il Candy Bar

Stupire, coinvolgere e divertire, questi sono gli ingredienti per organizzare un matrimonio perfetto. Ma la voglia di stupire non si traduce solo in meravogliose scenografie di nastri, fiori e accessori, ma anche e sopratutto in dolci sorprese.

Il matrimonio moderno si trasforma in un viaggio nel paese dei balocchi in compagnia di Hansel e Gretel con lunghi tavoli da degustazione di confetti, dolci e caramelle.

Tutto era cominciato con il tavolo della confettata, uno spazio dove poter gustare confetti di varie fogge e gusti. Un piacere dei sensi per tutti i palati, anche i più esigenti.

Dalla classica mandorla ava, al gusto caffè, limoncello, mandarino, babà, fragola, cocco, un  ricco e infinito mondo di sapori da scoprire, il tutto riposto in romantici sacchettini di shantu, alzatine di vetro o nei più moderni cubi di plexigas.

Ma gli amanti dei “matrimoni dolcissimi”  hanno dato nuova forza alla confettata, trasformandola in Candy Bar, un tavolo ancora più ricco e delizioso, dove poter assaporare  anche tante varietà di dolci, caramelle gommose, gelatine, bon bon, marshmallow, mini tortine e cupcake.

L’ideale è utilizzare dolci che riprendano  i colori degli allestimenti dell’evento, con l’aggiunta di candele e addobbi floreali per arricchire la scenografia. Da  non dimenticare i contenitori, come scatoline, conetti o fazzolettini per portare via le gustose prelibatezze.

Un’idea questa che porta  il marchio made USA, molto apprezzata anche nel nostro paese, ma che ha radici lontane che risalgono agli antichi romani che usavano ricoprire le mandore con miele e albume.

Il Candy Bar si tinge di colori e sapori, un’idea simpatica e divertente, un piacere non solo per i più piccoli, ma anche per gli adulti.

 

Alessia Danese

 

Page optimized by WP Minify WordPress Plugin